Come Funziona

La Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile da sconfiggere attraverso politiche attive di orientamento, istruzione e formazione.

Di cosa si tratta

In sinergia con la Raccomandazione europea del 2013, l’Italia dovrà garantire ai giovani al di sotto dei 30 anni un’offerta qualitativamente valida di lavoro, un proseguimento degli studi, un' apprendistato o tirocinio, entro 4 mesi dall’inizio della disoccupazione o dall’uscita dal sistema d’istruzione formale.

Programmi, iniziative, servizi informativi, percorsi personalizzati, incentivi: sono queste le misure previste a livello nazionale e regionale per offrire opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro, in un’ottica di collaborazione tra tutti gli attori pubblici e privati coinvolti.

Per stabilire in modo opportuno il livello e le caratteristiche dei servizi erogati e aumentarne l’efficacia, si è scelto di introdurre un sistema di profiling che tenga conto della distanza dal mercato del lavoro, in un’ottica di personalizzazione delle azioni erogate. Da qui una serie di variabili, territoriali, demografiche, familiari e individuali che profilano il giovane permettendo, così, di regolare la misura dell’azione in suo favore.

Nei primi giorni di gennaio la Regione Puglia ha ufficializzato i vari attori responsabili di accogliere le richieste dei giovani e di lavorare con loro per essere preparati all’ingresso nel mondo lavorativo.

Come Funziona

Se sei quindi un giovane tra i 15 e i 29 anni, residente in Italia – cittadino comunitario o straniero extra UE, regolarmente soggiornante – non impegnato in un’attività lavorativa né inserito in un corso scolastico o formativo, la Garanzia Giovani è un’iniziativa concreta che può aiutarti a entrare nel mondo del lavoro, valorizzando le tue attitudini e il tuo background formativo e professionale.

Consulta l'elenco dei punti informativi dell’ATS #misuregiovani#puglia presenti sul territorio pugliese e raggiungi quello più vicino a te per procedere all’iscrizione al progetto "Garanzia Giovani". Entro due mesi riceverai una convocazione dal Centro per l’impiego per un breve colloquio conoscitivo.

In questa occasione dovrai indicare tra le ATS quella guidata da ForPuglia e pochi giorni dopo sarai convocato per progettare il tuo percorso formativo.

Garanzia Giovani, infatti, prevede una serie significativa di misure:

  • Accoglienza
  • Orientamento
  • Formazione
  • Accompagnamento al lavoro
  • Apprendistato
  • Tirocini
  • Servizio civile
  • Sostegno all’autoimprenditorialità
  • Mobilità professionale all’interno del territorio nazionale o in Paesi UE
  • Bonus occupazionale per le imprese
  • Formazione a distanza

A chi è rivolto

È destinato ai giovani di età compresa tra 15 e i 29 anni che siano residenti in Italia – cittadini comunitari o stranieri extra UE, regolarmente soggiornanti, non impegnati in attività lavorative, scolastiche o di formazione.